Tag: Lukas Haas

babylon

Babylon scritto e diretto da Damien Chazelle con Brad Pitt e Margot Robbie

Babylon è il film  scritto e diretto da Damien Chazelle nelle sale italiane grazie a  Eagle Pictures.

Il film Babylon racconta di Hollywood degli anni Venti che racconta il periodo di transizione legata all’introduzione del sonoro dopo il successo dei film muti.

babylonLos Angeles, 1926. Il messicano Manuel Torres, detto Manny,

si ritrova a collaborare al trasporto di un elefante nella villa di Don Wallach, dirigente dei Kinoscope Studios.

Tra fumo, alcol, droga e sesso, è in corso una festa popolata da tantissimi personaggi che gravitano attorno a Hollywood,

proprio nel periodo in cui il sonoro sta per affacciarsi come nuova realtà del cinema. Tra gli invitati vi è la bellissima Nellie LaRoy, sfacciata e ambiziosa attrice originaria del New Jersey: Mann…

Il cast di Babylon è formato da : Brad Pitt e Margot Robbie, Diego Calva, Jean Smart, Jovan Adepo, Li Jun Li, P.J. Byrne, Lukas Haas,

Olivia Hamilton, Tobey Maguire, Max Minghella, Rory Scovel, Katherine Waterston, Flea, Jeff Garlin, Eric Roberts, Ethan Suplee, Samara Weaving e Olivia Wilde.

Il film Babylon ha ricevuto cinque candidature ai Golden Globe Awards 2023:

miglior film commedia o musicale, miglior attore in un film commedia o musicale (Diego Calva),

migliore attrice in un film commedia o musicale (Margot Robbie),

miglior attore non protagonista (Brad Pitt), migliore colonna sonora originale (Justin Hurwitz).

 

Damien Chazelle  ha cominciato a  lavorare sulla sceneggiatura da tanto tempo e nell’agosto 2019 ha portato una bozza della sceneggiatura del film ai principali studi cinematografici.

Il problema di fondo della sceneggiatura era il budget richiesto che era davvero alto, nonostante tutti gli studi avessero riconosciuto del materiale davvero buono.

Dopo avere lavorato a lungo Chazelle è riuscito a ridurre i costi previsti ed è cominciata una battaglia tra Paramount Pictures e Lionsgate Entertainment per ottenere i diritti di distribuzione mondiale del film.

Alla fine la Paramount ha trionfato.

La storia è ambientata in una Hollywood “Pre Code”, tra la fine degli anni ’20 e l’inizio degli anni ’30, durante il passaggio dell’industria cinematografica dai film muti al sonoro.

. Quando il “Codice” di produzione cinematografica è stato applicato nel 1934, il contenuto dei film è stato severamente limitato

e la censura non ha consentito ai film pre-code di essere ripubblicati senza tagli permanenti alle stampe principali.

Il “Codice” è valso fino al 1968, momento in cui l’era trasgressiva del cinema Pre-Code si era ormai diluita nella memoria nazionale.

l’attore Tobey Maguire, è uno dei produttori di “Babylon”.

Emma Stone era stata originariamente scelta per il ruolo principale,

ma a seguito dei ritardi di produzione legati alla pandemia e a problemi con al produzione , Margot Robbie la sostituisce.

Durante un podcast, Damien Chazelle ha dichiarato che la sceneggiatura è stata ispirata da Babylon Berlin (2017),

una serie tv neo-noir tedesca creata, scritta e diretta da Tom Tykwer, Achim von Borries e Hendrik Handloegten, e basata sui romanzi dell’autore tedesco Volker Kutscher.

Margot Robbie e Brad Pitt hanno già recitato insieme in “C’era una volta…a Hollywood”.

La scena di apertura del film, della durata prevista di 30 minuti,

caratterizzata da “dissolutezza felliniana” e da immagini grafiche che coinvolgono una lunga orgia, ricorda film come Eyes Wide Shut (1999) di Stanley Kubrick.

Il film è prodotto da Olivia Hamilton, Padraic Murphy, Marc Platt e Matthew Plouffe. Tobey Maguire, Michael Beugg, Helen Estabrook, Adam Siegel e Christa Vausbinder sono i produttori esecutivi.