Tag: Zen Mcgrath

the son

A Venezia Florian Zeller presenta il suo “The Son” con Jackman, Dern e Hopkins

The Son è il film di Florian Zeller che sarà presentato in concorso alla settantanovesima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia il 7 settembre.

The Son è tratto dall’opera teatrale ‘Les Fils’ di Florian Zeller prodotto da

Ciné@, Embankment Films, Film4, See-Saw Films.

La sceneggiatura è di Florian Zeller e Christopher Hampton.

Nel cast ci sono:

Hugh Jackman, Laura Dern, Vanessa Kirby, Zen Mcgrath, Hugh Quarshie e con Anthony Hopkins.

Il film racconta la storia di un uomo divorziato ( Hugh Jackman), riaccasatosi e da poco diventato padre.

La sua quotidianità è scossa quando il problematico Nicholas ( Zen McGrath), il figlio diciassettenne avuto con la ex moglie ( Laura Dern),

decide che non vuole più vivere insieme a mamma e si trasferisce da papà.

Quest’ultimo cerca di prendersi cura di Nicholas, mentre nel contempo gestisce la nuova compagna

( Vanessa Kirby), il neonato e la possibilità di agguantare il lavoro dei suoi sogni.

Oltre a rimpiangere il fatto che il suo, di padre ( Anthony Hopkins), è stato una figura piuttosto assente.

Nel complesso, una situazione molto difficile da gestire.

“The Son è un film sul senso di colpa, sui legami familiari e, in ultima analisi, sull’amore.

  • dice il regista Florian Zeller –

Volevo realizzarlo da diversi anni.

Ero così determinato a raccontare questa storia che non avrei potuto raccontarne nessun’altra, né da un diverso punto di vista.

È in parte ispirato a emozioni che conosco personalmente.

Volevo condividerle con il pubblico perché so che molte persone si confrontano con i disturbi mentali e

che la vergogna e lo stigma associati a questi problemi possono ostacolare conversazioni necessarie e talvolta vitali”.

 

‘The Son’ dopo Venezia andrà in distribuzione limitata negli Stati Uniti, così da poter concorrere agli Oscar 2023.