Paolo Bufalino nasce a Milano l’11 Luglio 1970.

Dopo la maturità si iscrive ad Architettura, ma la passione per la recitazione è sempre presente, infatti, a un anno prima della laurea, nel 1996, tenta il provino all’Accademia d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano, e viene così ammesso al corso per attori quadriennale.

Nel 2002 partecipa ai provini per la puntata zero di Camera Café per il ruolo di Silvano Rogi, ma mentre è in attesa del suo turno viene notato da Fabrizio Gasparetto, regista dell’ultima serie che andrà in onda su rai2, che lo vuole vedere per il ruolo di Andrea Pellegrino.

Passate diverse fasi del provino prende parte alle riprese delle puntata zero nel ruolo di Andrea, finché nel 2003 comincia la prima serie di Camera Café.

Da allora reciterà in tutte le serie seguenti, compresa la più recente prodotta per Rai 2, prestando spessissimo la sua voce per le numerose VOCI-OFF presenti nella SIT-COM.

Nelle pause tra una ripresa e l’altra non abbandona il palcoscenico, lavorando per la Scala di Milano, dove ha il privilegio di essere notato da Patrice Chéreau, che lo vuole nel suo spettacolo ‘Tristano e Isotta’.

Nasce una collaborazione che continua nel 2008 con il film ‘Persecution’, e con lo spettacolo ‘Da una casa di morti’ che lo porta per lunghi periodi a Berlino e nell’autunno 2017 a Parigi, in ricordo della scomparsa del regista.

Altri spettacoli degni di nota in cui lavora sono: “Sette Piani” tratto dall’omonimo racconto di Dino Buzzati con Ugo Pagliai e Paola Gassman, e “Pericle” con Daniele Pecci per la regia di Paolo Valerio.

Per il grande schermo ha recitato in “Io no” per la regia di Simona Izzo e “La donna della mia vita” regia di Luca Lucini, da quest’ultimo viene diretto anche in “The Commedians” con Claudio Bisio (2017) e “Made in Italy” serie TV sulla moda per canale 5 nel ruolo di Sergio Galeotti socio di Armani (2019).

Sempre presente è la sua attività di insegnante, che lo porta a collaborare con la scuola di canto VMS di Loretta Martinez e tutt’oggi a insegnare per l’Accademia del Doppiaggio di Roberto Pedicini e Christian Iansante.

Filmografia

Cinema

Otto per Claude (2000), regia di Stefano Obino

Io no (2002), regia di Simona Izzo

Box Office 3D (2011), regia di Ezio Greggio

La donna della mia vita” regia di Luca Lucini

The Commedians” con Claudio Bisio (2017)

Televisione

Camera Cafè (2003-2019) – Sitcom – Ruolo: Andrea Pellegrino

Carabinieri (2005) – Serie TV – 1 episodio

La bambina dalle mani sporche (2005), regia di Renzo Martinelli

Radio Sex (2007)

Made in Italy” serie TV sulla moda per canale 5 nel ruolo di Sergio Galeotti socio di Armani (2019)

Teatro
Sette Piani (2006-2007), regia di Paolo Valerio
Tradimenti (2004), regia di M. Salvalalio
Il Dotto Faust (2003-2004-2007), regia di Andrea Maria Brunetti
Evgenij Onegin (2005), regia di Graham Vick (ballerino)
In alto mare (2003), regia di Michele Rho
Gli angeli dello sterminio (2001), regia di Franco Branciaroli

Pubblicità

TeleTu

Fondiaria-Sai

Trivago (2014)

Conad

Leaseplan (2015)

Haribo (2019)

Torna a Corso di Recitazione o chiedi informazioni con il form sottostante:

Richiesta Informazioni